Rimonta vincente per l’Elettra. Paternicum sconfitto nel recupero

Rimonta vincente per l’Elettra. Paternicum sconfitto nel recupero

Seconda vittoria consecutiva per l‘Elettra Marconia che espugna Paterno e si avvicina sempre più al quinto posto. Il match si decide in pieno recupero, quando Oliveros completa la rimonta, freddando il colpevole Calo’.

Match divertente al “Taddeo”, tra due squadre fortemente rimaneggiate. Mister D’Onofrio deve rinunciare agli infortunati Milessi, Casale, Natuzzi e Casalaspro. Si rivedono Amengual e Suglia, al rientro dalla squalifica, prima da titolare per Sebastian De Olivera. La sfida si sblocca già al 25′, con il colpo di testa vincente di Continente. C’è lavoro per Grieco che, in almeno due circostanze, sbarra la strada agli attaccanti del Paternicum. In coda alla prima frazione, però, il giovane portiere rossoblù capitola su calcio di rigore trasformato da Lobosco. Nella ripresa i padroni di casa ribaltano il parziale con la perla di Milano, ma l’Elettra continua a crederci e inizia a cingere d’assedio la metà campo avversaria. Al 70′ gli uomini di D’Onofrio pervengono al pareggio, grazie ad un penalty conquistato da Lucas De Olivera. Dal dischetto Amengual non perdona e ristabilisce l’equilibrio. La partita sembra scivolare via sul parziale di 2-2, fino alla fiammata di Oliveros che calcia un pallone angolato dal limite dell’area. Calo’ sembra essere in traiettoria, ma l’intervento è goffo e il pallone si insacca, per la gioia di un Marconia sempre più vicino alle zone nobilissime della classifica.

ELETTRA MARCONIA: Grieco, Labonia, De Olivera S, Continente, Layus, Amengual, Suglia, Lapadula P (Camardella), Oliveros, Carbone, De Olivera L (Carbone). All. D’Onofrio. A disp. Zuccaro, Lapadula A, Tricchinelli, Lamusta, Roselli, Pepe, Dragonetti.

Nessun Commento

Inserisci un Commento