Mister D’Onofrio: “La crescita dei ragazzi è appena iniziata”

Mister D’Onofrio: “La crescita dei ragazzi è appena iniziata”

Un Marconia imbottito di giovani esce sconfitto a testa alta dal “Comunale” di Montescaglioso, al cospetto di una compagina, quella biancazzurra, costruita per competere al salto di categoria. Il match si prevedeva di per sé già complicato, ma la forzata assenza degli ultimi innesti in casa Elettra ha reso l’impegno ancor più probante.

Nonostante il pesante 6-1 maturato, il tecnico Antonio D’Onofrio guarda il bicchiere mezzo pieno: “Abbiamo cercato di imporre il nostro palleggio e le nostre idee dal primo minuto, nonostante le pesanti assenze e l’organico ridotto all’osso – spiega D’Onofrio – Il forfait all’ultim’ora di Mario Cirigliano, assente per motivi di lavoro, ha cambiato i nostri piani ed abbiamo dovuto inserito nella formazione titolare il settimo under.
Nel complesso, abbiamo peccato di ingenuità ed inesperienza, anche perché per molti la partita contro il Montescaglioso era la prima tra  i ‘ grandi’, proprio contro una squadra molto attrezzata. È comunque un test che mi lascia alcune indicazioni importanti che condividerò con il gruppo in questa nuova settimana di lavoro. Ringrazio i tifosi per aver sostenuto i ragazzi per tutta la partita, invitandoli sotto il loro settore a fine gara per tributargli vicinanza in questo percorso di crescita che deve coinvolgere tutto l’ambiente. E che è appena iniziato
”.

Nessun Commento

Inserisci un Commento