I Nostri Prossimi Avversari – Parte 1

I Nostri Prossimi Avversari – Parte 1

Il prossimo campionato di Eccellenza vedrà ai nastri di partenza anche l’Elettra Marconia che prenderà il posto del rinunciatario Atletico Lauria.
Scopriamo insieme i prossimi avversari dei rossoblù, al ritorno nel massimo campionato regionale a cinque anni dall’ultima apparizione di una società di Marconia.

MELFI – La squadra di maggior blasone del prossimo campionato di Eccellenza è senz’altro quella gialloverde, la cui storia rappresenta un autentico fiore all’occhiello per il calcio lucano. Vincitore del campionato di Serie D nel 2002, da allora il Melfi ha disputato ben 14 campionati professionistici, di cui undici in Serie C2 (o Seconda Divisione) e tre in Lega Pro. In Eccellenza dal 2017, i federiciani vantano una tifoseria calda e disputano le loro partite casalinghe presso lo stadio “Arturo Valerio”. La nuova stagione è iniziata a fari spenti: si attendono presto importanti novità.

VULTUR RIONERO – I vulturini del presidente Mario Grande rappresentano un’altra storica compagine del calcio lucano e puntano ad una stagione di vertice nell’anno del Centenario: lo dimostrano gli acquisti annunciati negli ultimi giorni, tra cui l’aitante centravanti italo-senegalese Mustapha War, Michele Marino, Giuseppe Onorati e Marco Rella. Confermati i leader della passata stagione Toglia, Nano, Criscuolo, Capezzuto e Sambataro, in panchina siede Gianni Morgillo.

GRUMENTUM VAL D’AGRI – Tra le compagini candidate al ruolo di dominatrici della prossima Eccellenza figura anche il Grumentum, retrocesso ingiustamente dal campionato di Serie D a seguito dello stop dei campionati e a causa della peggior classifica avulsa rispetto alla Nocerina e al Nardò. Nonostante le buone prestazioni in quarta serie, la compagine di mister Antonio Finamore si ritrova in Eccellenza, ma l’obiettivo non troppo segreto è quello di risalire subito nel campionato interregionale. Per questo patron Petraglia ha ufficializzato acquisti importanti: oltre ad Antonio Cordisco e Andrea Leccese, i biancoblu si sono assicurati le prestazioni di bomber Piermariano Gerardi, fresco di promozione in Serie D con il Lavello. Il Grumentum giocherà le sue partite casalinghe a Matera.

PATERNICUM – Tra le squadre neopromosse è molto attivo il Paternicum che, dopo aver vinto il campionato di Promozione, si sta attrezzando per ben figurare nel massimo campionato regionale, così da onorare al meglio la memoria del compianto presidente Donato Russo, scomparso pochi mesi fa dopo aver contratto il COVID-19. Oltre ad aver riconfermato lo zoccolo duro della passata stagione, la società potentina ha ingaggiato l’attaccante Francesco Grieco, con trascorsi in D tra Potenza, Agnonese e Sicula Leonzio, il difensore ex Lavello Francesco Miglionico e il centrocampista ex Rionero Prospero Salvia.

Nessun Commento

Scrivi un Commento