I nostri prossimi avversari. La Polisportiva Moliterno

I nostri prossimi avversari. La Polisportiva Moliterno

L’Elettra Marconia si avvicina al battesimo della nuova stagione, in programma nella tana del Moliterno, storica compagine del calcio lucano.

Cento anni di storia per la società potentina, fondata nel 1921 e ormai tra le più longeve della Basilicata. Nel suo lungo percorso societario, i rossoblù hanno partecipato alla Serie D nelle stagioni 90/91 e 91/92, quest’ultima culminata con la retrocessione.

Dando uno sguardo alla rosa attualmente a disposizione di mister Beniamino Albano, tra i pali figura Nicola Romaniello, mentre a centrocampo guidano le operazioni i due veterani Simone Luongo e Francesco Latorraca. In attacco giocano l’ex Castelluccio, Portici e Potenza Aldo Melisi e Carlo Sanseviero. Da sottolineare la presenza dei talentuoso Alessandro Ruocco e Rocco Di Nella, tra i tanti giovani locali di belle speranze c’è anche il classe 2002′ Kleidy Gioiello.

Nell’anno del Centenario, la società ha registrato alcuni problemi all’atto di iscrizione al campionato di  Eccellenza. Ebbene, la comunità non si è persa d’animo, anche grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale che, attraverso l’Assessore Annamaria Latorraca, ha guidato le operazioni di iscrizione. La stessa Latorraca è divenuta temporaneamente la nuova presidentessa del sodalizio potentino.

La comunità di Moliterno si riconosce nella sua squadra di calcio e segue attivamente le stagioni sportive della Polisportiva. Quest’anno, a causa di lavori di riqualificazione dello stadio ‘Venezia’, le partite casalinghe si disputano a Villa d’Agri.

Nessun Commento

Inserisci un Commento