Finisce in parità con il Real Senise

Finisce in parità con il Real Senise

Primo punto stagionale per l’Elettra Marconia che coglie un pareggio a reti bianche con il Senise. Partita maschia e priva di grandi spunti tecnici, anche a causa del campo non in perfette condizioni. I rossoblù si difendono con ordine, grazie all’ottima prova di Continente e Layus che tengono a freno gli spunti offensivi di Lavecchia, Giannotti e Ciuffo, mentre in avanti l’Elettra non punge e fatica ad impensierire Scarcella.

Mister D’Onofrio deve rinunciare al fantasista Giannantonio, ai box per un infortunio. In attacco si rivede Mario Cirigliano, in tandem con Fernando Echazu e Roselli. Amengual guida la mediana, affiancato da Camardella e Suglia.
La prima azione offensiva degna di nota si verifica al 36’, quando Ciuffo spreca malamente da ottima posizione calciando il pallone sul fondo a Marino battuto. Il Marconia risponde con una conclusione di Natuzzi dai trenta metri, la sfera, deviata, finisce tra le braccia di Scarcella. Nella ripresa il Marconia fatica a rendersi pericoloso, mentre i sinnici sfiorano il vantaggio con Lavecchia, ma Marino è lesto ad intervenire e a salvare i suoi. Nel finale D’Onofrio manda in campo Nicola Albano e l’Elettra opera il forcing alla ricerca del vantaggio. Tuttavia, nonostante alcune folate tra le maglie bianconere, i rossoblù non riescono a sfondare il muro ospite e devono accontentarsi dello 0-0.

TABELLINO

ELETTRA MARCONIA: Marino, Natuzzi, Layus, Continente, Labonia, Amengual, Camardella (SIlletti), Suglia, Echazu F (Echazu J), Cirigliano, Roselli (Iannuzziello). A disp. Grieco, Lapadula. All. D’Onofrio

REAL SENISE: Scarcella, Oliva, Caputo, Tuzio, De Martino, Arleo, Supino D, Pirrone, Lavecchia, Giannotti, Ciuffo. A disp. Bellusci, Supino L, Tedesco, Crusco, Taccogna, Capalbo, Pitrelli, Spaltro. All. Logarzo

Nessun Commento

Inserisci un Commento