Esordio casalingo con il Real Senise

Esordio casalingo con il Real Senise

L’Elettra Marconia riceve al “Comunale” il Real Senise, in occasione del match valido per la seconda giornata di campionato.

Ritorna a giocare davanti ai propri tifosi la compagine rossoblù, ad un anno dall’ultima apparizione. Era ottobre 2021 e l’Elettra inaugurava con il Montescaglioso il nuovo corso con l’arrivo di mister Antonio D’Onofrio. A distanza di un anno, tanto è cambiato in riva allo Jonio e la partita contro il Senise rappresenta un importante banco di prova per le prime valutazioni sul nuovo Marconia. Contro i bianconeri di mister Logarzo mancherà Danilo Giannantonio, out per un infortunio alla coscia. Per il resto, il tecnico marconese recupera Nicola Albano e Mario Cirigliano, entrambi garanzia di esperienza per la formazione di casa.

Il vice presidente Nicola Mastronardi ha voluto caricare l’ambiente in vista della prima sfida casalinga della nuova stagione: “Archiviamo la sfortunata prova di Moliterno e concentriamoci sui prossimi avversari. Il Senise è squadra tosta, per cui ci vorrà un Marconia caparbio e combattivo dal primo istante di gara. La squadra si è allenata intensamente per tutta la settimana, a dimostrazione dell’attaccamento e della voglia di fare bene in un campionato difficilissimo. La società è al fianco dei giocatori e domenica ci auguriamo di poter contare anche sull’apporto dei tifosi che, nel rispetto delle norme anticovid, possono tornare a sostenere la squadra della nostra città. L’appello alla comunità è sempre quello di sostenerci e di infondere uno spirito di unità, fondamentale per affrontare una stagione lunga e piena di insidie”.

Nessun Commento

Inserisci un Commento