Bruno per l’attacco

Bruno per l’attacco

L’Elettra Marconia comunica di aver raggiunto l’accordo con il calciatore Pierpasquale Bruno che, anche per la stagione sportiva 2020/2021, vestirà la maglia rossoblù.

L’attaccante di Policoro è approdato all’Elettra già nella passata stagione, direttamente dalla Promozione calabrese e, in appena tre mesi, ha messo a segno ben dieci reti, alcune di pregevole fattura e in partite assai importanti per le sorti del campionato.

Bruno sembra aver trovato a Marconia il suo habitat naturale: “In appena tre mesi ho legato tantissimo con l’ambiente e con la tifoseria rossoblù, per cui sono felicissimo di aver trovato l’accordo con la società per la prossima stagione – spiega il fantasista di Policoro – Non vedo l’ora di tornare a divertirmi con i miei compagni: abbiamo una grande voglia di toglierci belle soddisfazioni, dopo un periodo molto difficile per tutti. Ringrazio la società per la fiducia che mi auguro di ripagare con tanti gol e belle giocate per la squadra“.

Dopo aver condotto le prime operazioni di mercato, il direttore sportivo Lino Stasi fa il punto sull’organico rossoblù in vista del raduno ormai prossimo: “Sicuramente in questa prima sessione di mercato abbiamo pesantemente rinforzato l’attacco, grazie agli innesti di Giannantonio e Lavecchia e alle riconferme di Bruno e Cirigliano. Abbiamo in rosa attaccanti di spessore assoluto, probabilmente tra i migliori in Basilicata. Abbiamo anche riconfermato i baluardi della difesa Marino e Salerno, mentre nei prossimi giorni annunceremo altri colpi che ci permetteranno di affrontare con grande fiducia il prossimo campionato, che sia di Eccellenza o Promozione. Un ruolo fondamentale sarà ricoperto dallo zoccolo duro composto dai ragazzi del posto che potranno continuare il loro percorso di crescita attraverso un lavoro duro e costante“.

1 Commento
  • Andrea Roseto
    Inserito alle 21:33h, 26 Agosto Rispondi

    Ottima anche la riconferma di Pier Pasquale Bruno, giocatore completo e funambolico che va a completare il nostro reparto offensivo! Bravo il DS Stasi per aver portato a compimento questa operazione di mercato!

Inserisci un Commento